Via Brasavola 19, 44121 Ferrara - tel. 0532 740825 - caritasfe@libero.it

 

 

 

 

L'AMBULATORIO MEDICO è aperto

dal lunedì al venerdì

11:00 - 13:00


La mensa è attiva tutti i giorni con i seguenti orari:

COLAZIONE

8.15 - 8.45

PRANZO

12.45 - 13.45

CENA

Lunerdì - Sabato

18.45 - 19.45

Domenica e giorni festivi

CHIUSO


SERVIZIO DOCCE 

dal lunedì al sabato

9.15 - 10.30


DISTRIBUZIONE VESTIARIO

Dal lunedì al sabato

9.15 - 11.00


CENTRO DI ASCOLTO 

dal lunedì al venerdì

9:00 - 11:00


DISTRIBUZIONE GENERI ALIMENTARI

mercoledì 15:00 - 17:00

giovedì 9:0 - 11:00

Ambulatorio medico

L'ambulatorio medico è un progetto in collaborazione tra l'AUSL di Ferrara e la Caritas Diocesana di Ferrara-Comacchio a favore delle persone indigenti, italiane e straniere, prive di qualunque altra effettiva possibilità assistenziale e che non siano comunque in grado di seguire i normali percorsi assistenziali. Il progetto prevede l'erogazione di un'assistenza medica di base, con l'obiettivo di promuovere un corretto accesso al SSN e all'autotutela della salute.

 


 

mensaMensa

Presso il Centro di accoglienza della Caritas Diocesana è attiva una mensa gratuita. L’accesso alla mensa è libero e non vincolato ad alcuna procedura di identificazione.

Agli ospiti della mensa si richiede tuttavia il rispetto degli orari di apertura e di chiusura e un comportamento rispettoso del luogo e delle persone che lo frequentano.

Per le attività di manutenzione e pulizia straordinaria sono previsti abitualmente due periodi di chiusa nell’arco dell’anno, a gennaio e ad agosto.

Ogni giorno la mensa ospita dalle 200 alle 300 persone.

La cucina e il servizio sono  gestiti dai volontari dell'Associazione Amici della Caritas.

Per la fornitura delle materie prime la mensa è sostenuta da:

     - Fondazione Banco Alimentare, tramite la raccolta delle eccedenze di produzione, agricole e dell'industria alimentare e la redistribuzione delle stesse ad enti ed associazioni caritative;

    - Coop Estense e Interspar Supermercati, mediante il progetto ‘Brutti ma buoni’ per il recupero a fini solidaristici dei generi alimentari ritirati dal commercio ma ancora idonei al consumo;

    - alcuni fornai della città, che quotidianamente ci donano il pane in eccesso.


 Distribuzione vestiario

Vestiti

Presso il Centro di accoglienza della Caritas Diocesana è attivo un servizio di distribuzione gratuita di vestiti.

I capi distribuiti provengono dalla raccolta degli indumenti usati o da donazioni di privati cittadini ed esercizi commerciali.

E’ possibile accedere alla distribuzione esibendo un documento di identità originale, anche se scaduto e/o non riconosciuto dalle autorità italiane.

La distribuzione è individuale e limitata ad un pezzo per ciascuna tipologia di capo, con delle limitazioni relative al numero di capi che si possono prendere nell’arco del mese.

 


doccia

 

Docce

E’ un servizio segno rivolto soprattutto alle persone che vivono la realta’ della strada, offre loro la possibilità di una doccia e contemporaneamente di lavare e asciugare i propri abiti.
Una concreta attenzione verso la realtà del sociale e dei poveri

 


 

caritas pacchiDistribuzione generi alimentari

Ogni settimana presso il Centro di accoglienza della Caritas Diocesana si distribuiscono pacchi viveri. Il servizio è attivo il mercoledì dalle 15.00 alle 17.00 ed il giovedì dalle 9.00 alle 11.00.

E’ possibile accedere al servizio una sola volta al mese.

La quantità e la qualità dei prodotti distribuiti varia in funzione delle disponibilità di magazzino. I pacchi viveri possono comprendere: pasta, biscotti, fette biscottate, cracker, legumi in scatola, latte, formaggio, frutta, riso, succhi di frutta, bibite, cioccolata.

I prodotti distribuiti provengono dal Banco Alimentare o da donazioni di generi alimentari che la Caritas riceve da aziende o esercizi  commerciali della provincia.

La distribuzione è individuale (ciascuna persona ritira il pacco-viveri esclusivamente per sé e per gli eventuali minori a suo carico). Possono accedere al servizio di distribuzione solo le persone maggiorenni, a basso reddito (indicatore ISEE inferiore a 8.000 euro).

Per accedere al servizio è necessario:

  • compilare una scheda di iscrizione con i propri dati anagrafici
  • sottoscrivere il consenso all’acquisizione e al trattamento dei dati personali
  • consegnare copia dell’attestato ISEE
  • consegnare copia dell’attestato di disoccupazione, dell’ultima busta paga o del cedolino della pensione.

L’iscrizione al servizio è valida per tre mesi dal primo accesso, allo scadere dei quali, sussistendo i requisiti, potrà essere rinnovata di tre mesi in tre mesi, a discrezione degli operatori Caritas.

Le persone malate o invalide permanentemente impossibilitate ad accedere direttamente alla distribuzione possono delegare un proprio familiare. Non sono ammesse deleghe al di fuori del nucleo familiare di appartenenza.

Il delegato dovrà esibire:

  • idonea certificazione medica attestante lo stato di malattia o invalidità del delegante
  • delega scritta contenente i dati anagrafici del delegato e del delegante con allegata copia del documento di identità di quest’ultimo
  • attestato ISEE e documentazione relativa allo stato di occupazione del delegante (attestato di disoccupazione, ultima busta paga o cedolino della pensione).

Ad ogni accesso al servizio è richiesta la presentazione di un documento di identità originale. Sono ammessi anche documenti di identità scaduti e/o non riconosciuti dalle autorità italiane (es. patente di guida o carta di identità straniere), purché originali.

 


 Centro di ascolto

CdAImmagine Il Centro di accoglienza di via Brasavola (Ferrara, via Brasavola 19) si qualifica come Centro di Ascolto della Caritas Diocesana.

 Il Centro di ascolto è il luogo dell’incontro, nel quale, attraverso un colloquio diretto con le persone che vivono una situazione di difficoltà personale o familiare, si cerca di individuare le esigenze prioritarie, valutare le soluzioni più adeguate, e attivare le risorse disponibili.

 In risposta alle situazioni di povertà e disagio riferite, il Centro di ascolto:

  •  orienta le persone verso i servizi sociali del territorio;
  •  mette in contatto le persone con i servizi del territorio più idonei a rispondere  attraverso attività di mediazione e accompagnamento;
  •  attiva risposte di prima accoglienza e sostegno materiale per i bisogni più gravi ed urgenti.

Il Centro di ascolto non è organizzato come uno sportello di servizio al pubblico, ma come una rete di operatori e volontari Caritas con i quali è possibile richiedere un colloquio recandosi presso il Centro di accoglienza negli orari di apertura mattutina o telefonando alla Caritas.

 


 

Antiusura

1usura

Il Centro di accoglienza della Caritas Diocesana ospita le riunioni locali della Fondazione Antiusura San Matteo Apostolo.

La Fondazione ha la sua sede a Bologna, in via Altabella 6, telefono 051-648077.

La Fondazione opera a favore delle persone vittime di usura o esposte al rischio di insolvenza per sovra indebitamento. Offre consulenza legale e finanziaria per la denuncia dei reati di usura, l’accesso al credito e la rinegoziazione dei debiti legalmente contratti.

Contattando la sede di Bologna o la Caritas Diocesana di Ferrara è possibile richiedere un appuntamento con i consulenti della Fondazione.

 


 Letto

 Accoglienza Femminile di Secondo Livello

 

La struttura di accoglienza femminile è composta da sei miniappartamenti, con cucina e servizi privati. L'accoglienza può essere di medio-lungo termine ed è riservata a donne sole, donne con minori e richiedenti asilo che abbiano un progetto di raggiungimento dell'autonomia e dell'indipendenza.

 

 

 

CookiesAccept

NOTA! Questo sito utilizza i cookie e tecnologie simili.

Se non si modificano le impostazioni del browser, l'utente accetta. Per saperne di piu'

Approvo

Cookie Policy

 

La presente Cookie Policy è relativa al sito CARITAS FERRARA (“Sito”) gestito e operato da Caritas Diocesana di Ferrara - Comacchio, con sede in via Brasavola 19 - 44121 Ferrara (FE) Italia, P.IVA / COD.FISC. 93009040382

I cookies sono piccoli file di testo inviati all'utente dal sito web visitato. Vengono memorizzati sull’hard disk del computer, consentendo in questo modo al sito web di riconoscere gli utenti e memorizzare determinate informazioni su di loro, al fine di permettere o migliorare il servizio offerto.

Esistono diverse tipologie di cookies. Alcuni sono necessari per poter navigare sul Sito, altri hanno scopi diversi come garantire la sicurezza interna, amministrare il sistema, effettuare analisi statistiche, comprendere quali sono le sezioni del Sito che interessano maggiormente gli utenti o offrire una visita personalizzata del Sito.

Il Sito utilizza cookies tecnici e non di profilazione. Quanto precede si riferisce sia al computer dell’utente sia ad ogni altro dispositivo che l'utente può utilizzare per connettersi al Sito.

 

Cookies tecnici

 

I cookies tecnici sono quelli utilizzati al solo fine di effettuare la trasmissione di una comunicazione su una rete di comunicazione elettronica, o nella misura strettamente necessaria al fornitore di un servizio della società dell'informazione esplicitamente richiesto dall'abbonato o dall'utente a erogare tale servizio.

Essi non vengono utilizzati per scopi ulteriori e sono normalmente installati direttamente dal titolare o gestore del sito web.

Possono essere suddivisi in cookies di navigazione o di sessione, che garantiscono la normale navigazione e fruizione del sito web (permettendo, ad esempio, di realizzare un acquisto o autenticarsi per accedere ad aree riservate); cookies analytics, assimilati ai cookies tecnici laddove utilizzati direttamente dal gestore del sito per raccogliere informazioni, in forma aggregata, sul numero degli utenti e su come questi visitano il sito stesso; cookies di funzionalità, che permettono all'utente la navigazione in funzione di una serie di criteri selezionati (ad esempio, la lingua, i prodotti selezionati per l'acquisto) al fine di migliorare il servizio reso allo stesso.

La disabilitazione dei cookies potrebbe limitare la possibilità di usare il Sito e impedire di beneficiare in pieno delle funzionalità e dei servizi presenti sul Sito. Per decidere quali accettare e quali rifiutare, è illustrata di seguito una descrizione dei cookies utilizzati sul Sito.

 

Tipologie di cookies utilizzati

 

Cookies di prima parte:

 

I cookies di prima parte (ovvero i cookies che appartengono al sito dell’editore che li ha creati) sono impostati dal sito web visitato dall'utente, il cui indirizzo compare nella finestra URL. L'utilizzo di tali cookies ci permette di far funzionare il sito in modo efficiente e di tracciare i modelli di comportamento dei visitatori.

 

Cookies di terzi:

 

I cookies di terzi sono impostati da un dominio differente da quello visitato dall'utente. Se un utente visita un sito e una società diversa invia l'informazione sfruttando quel sito, si è in presenza di cookies di terze parti.

 

Cookies di sessione:

 

I c.d. ‘cookies di sessione’ sono memorizzati temporaneamente e vengono cancellati quando l’utente chiude il browser. Se l’utente si registra al Sito, può utilizzare cookies che raccolgono dati personali al fine di identificare l’utente in occasione di visite successive e di facilitare l'accesso - login al Sito (per esempio conservando username e password dell’utente) e la navigazione sullo stesso. Inoltre CARITAS FERRARA utilizza i cookies per finalità di amministrazione del sistema. Il Sito potrebbe contenere link ad altri siti. CARITAS FERRARA non ha alcun accesso o controllo su cookies, web bacon e altre tecnologie di tracciamento usate sui siti di terzi cui l’utente può accedere dal Sito, sulla disponibilità, su qualsiasi contenuto e materiale che è pubblicato o ottenuto attraverso tali siti e sulle relative modalità di trattamento dei dati personali; CARITAS FERRARA a questo proposito, considerata la mole di tali siti terzi, declina espressamente ogni relativa responsabilità. L’utente dovrebbe verificare la privacy policy dei siti di terzi cui accede dal Sito per conoscere le condizioni applicabili al trattamento dei dati personali poiché la Privacy Policy di CARITAS FERRARA si applica solo al Sito come sopra definito.

 

Cookies persistenti:

 

I cookies persistenti sono memorizzati sul dispositivo degli utenti tra le sessioni del browser, consentendo di ricordare le preferenze o le azioni dell'utente in un sito. Possono essere utilizzati per diversi scopi, ad esempio per ricordare le preferenze e le scelte quando si utilizza il Sito.

 

Cookies essenziali:

 

Questi cookies sono strettamente necessari per il funzionamento del Sito. Senza l'uso di tali cookies alcune parti del Sito non funzionerebbero. Comprendono, ad esempio, i cookies che consentono di accedere in aree protette del Sito. Questi cookies non raccolgono informazioni per scopi di marketing e non possono essere disattivati.

 

Cookies funzionali:

 

Questi cookies servono a riconoscere un utente che torna a visitare il Sito. Permettono di personalizzare i contenuti e ricordate le preferenze (ad esempio, la lingua selezionata o la regione). Questi cookies non raccolgono informazioni che possono identificare l'utente. Tutte le informazioni raccolte sono anonime.

 

Cookies di condivisone sui Social Network:

 

Questi cookies facilitano la condivisione dei contenuti del sito attraverso social network quali Facebook e Twitter. Per prendere visione delle rispettive privacy e cookies policies è possibile visitare i siti web dei social networks. Nel caso di Facebook e Twitter, l'utente può visitare https://www.facebook.com/help/cookies e https://twitter.com/privacy.

Nello specifico, si riporta di seguito la lista dei principali cookies utilizzati sul Sito e relative descrizioni e funzionalità, compresa la durata temporale.

 

1) Tipologia di Cookie Prima parte Funzionale

 

Provenienza CARITAS FERRARA

Finalità Recuperare le impostazioni dell'utente (salvare la sessione dell'utente e ricordare alcune impostazioni come le impostazioni di accessibilità)

Durata Cookie persistente

 

2) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale

 

Provenienza CARITAS FERRARA

Finalità Memorizzare il luogo dell'utente e ricordare le impostazioni di lingua (in forma anonima)

 

3) Tipologia di Cookie Prima parte - Funzionale

 

Provenienza CARITAS FERRARA

Finalità Personalizzare il contenuto della pagina a seconda del dispositivo utilizzato dall'utente, delle sue scelte e delle impostazioni (in forma anonima)

 

Come modificare le impostazioni sui cookies

 

La maggior parte dei browser accetta automaticamente i cookies, ma l’utente normalmente può modificare le impostazioni per disabilitare tale funzione. E' possibile bloccare tutte le tipologie di cookies, oppure accettare di riceverne soltanto alcuni e disabilitarne altri. La sezione "Opzioni" o "Preferenze" nel menu del browser permettono di evitare di ricevere cookies e altre tecnologie di tracciamento utente, e come ottenere notifica dal browser dell’attivazione di queste tecnologie. In alternativa, è anche possibile consultare la sezione “Aiuto” della barra degli strumenti presente nella maggior parte dei browser.

E' anche possibile selezionare il browser che utilizzato dalla lista di seguito e seguire le istruzioni: - Internet Explorer; - Chrome; - Safari; - Firefox; - Opera. Da dispositivo mobile: - Android; - Safari; - Windows Phone; - Blackberry.

Per maggiori informazioni sui cookie e per gestire le preferenze sui cookie (di prima e/o terza parte) si invitano gli utenti a visitare anche la piattaforma www.youronlinechoices.com. Si ricorda però che la disabilitazione dei cookie di navigazione o quelli funzionali può causare il malfunzionamento del Sito e/o limitare il servizio offerto da CARITAS FERRARA.